All’Asp di Ragusa al via procedura per copertura di 46 posti di dirigente medico con l’istituto della mobilità

0
691

All’Asp di Ragusa al viao alla procedura per la copertura di 46 posti di dirigente medico di varie discipline ricorrendo all’istituto della mobilità
Questi i numeri:
• 6 posti di Chirurgia Generale;
• 8 posti di Ortopedia e Traumatologia;
• 14 posti di Ostetricia e Ginecologia;
• 7 posti di Cardiologia UTIC;
• 10 posti di Radiologia;
• 1 posto Servizio Igiene della Produzione e Trasformazione e Conservazione Trasporto Alimenti origine animale e derivati.

L’avviso è pubblicato sul sito aziendale: www.asp.rg.it.
La copertura dei suddetti posti ha l’obiettivo di dare maggiore stabilità ai servizi sanitari permettendo anche il rientro di risorse professionali e contribuendo al miglioramento dell’assistenza sanitaria nel territorio ragusano.
L’istituto della mobilità è previsto dall’art. 30, comma 2 bis del D.lgs. 165/2001 e stabilisce che le amministrazioni, prima di ricorrere all’espletamento di procedure concorsuali finalizzate alla copertura di posti vacanti in organico, devono attivare le procedure di mobilità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sedici − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.