Escrementi di topo nelle cucine dell’Asilo Palazzello 2 a Ragusa?

I consiglieri comunali del Pd, Mario Chiavola e Mario D’Asta, rivolgono una istanza al sindaco Giuseppe Cassì e all’assessore comunale alla Pubblica istruzione Giovanni Iacono per chiedere di sapere che cosa è accaduto in seno all’asilo nido Palazzello 2 di via Perosi, a Ragusa, e per richiedere un intervento dell’ente di palazzo dell’Aquila. “A quanto abbiamo appreso – dicono i due rappresentanti dem – sarebbero stati trovati degli escrementi di topi nella cucina dove, quotidianamente, ci si occupa della preparazione dei pasti per i più piccoli. La ragione della presenza dei ratti non è stata ancora ben definita. Sembrerebbe che, alla luce di un errore nella preparazione dei pasti, il cibo, quando la struttura era chiusa, avrebbe attirato all’interno gli animali. Ovviamente, se ciò fosse vero e confermato, tutta la filiera di preparazione dei cibi ha corso il rischio di essere contaminata e quindi sarebbe indispensabile intervenire nella maniera più urgente per avviare intanto una procedura di derattizzazione e, in seconda istanza, per bonificare e sanificare i locali cucina in cui avviene la preparazione dei cibi. Ci rivolgiamo, dunque, al dirigente dell’istituto proprio per sollecitare un intervento in tale direzione a palazzo di Città. Nel caso in cui tutto questo sia già stato attuato, chiediamo all’amministrazione comunale di attivare delle misure preventive per evitare che l’episodio possa ripetersi, facendo sì che possa essere scongiurato anche in altri istituti scolastici. Siamo certi che, in caso di circostanza confermata, come da più parti sembra, il Comune si attiverà nella maniera migliore per dare le risposte ai piccoli fruitori dell’asilo e ai loro genitori, così come da più parti richiesto dalle famiglie legittimamente in apprensione per la spiacevole vicenda”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI