Cerca
Close this search box.

Domani si recupera il ritorno di Coppa Italia con il Ragusa. Per il Modica calcio è tempo di imparare dagli errori

Neanche il tempo di assorbire la sconfitta in campionato sul campo del New Pozzallo, che per il Modica calcio è già vigilia di Coppa Italia. I ragazzi di Franco Rappocciolo, infatti, stasera sosterranno l’allenamento di rifinitura in vista del recupero del return match di ritorno dei sedicesimi di Coppa Italia Promozione, che domani vedrà i “Tigrotti” in campo allo stadio “Aldo Campo” contro i “cugini” del Ragusa.

Una sfida che arriva nel momento più difficile per Fusca e compagni che in campionato non sono riusciti a rendere come vorrebbero e potrebbero. Un punto nelle ultime tre partite, infatti, sono un bottino troppo magro per una squadra come quella rossoblù che punta alla zona medio alta della classifica. Le gare lontano dal “Vincenzo Barone”, stanno diventando un tabù per i ragazzi di Rappocciolo che non riescono a dare un seguito alle buone prestazioni casalinghe.

Quella di domani, dunque, potrebbe essere la partita che potrebbe dare una svolta alla stagione anche se tutti sono consapevoli della forza dell’avversario che punta senza nascondersi al “Duplete”.

“La sconfitta di Pozzallo ci fa male – Franco Rappocciolo – ma dobbiamo ripartire subito imparando dagli errori commessi e insistendo sulle cose fatte bene. Abbiamo perso una nuova occasione per provare a fare un ulteriore passo in avanti. Ci proveremo anche domani – conclude – contro il Ragusa con la consapevolezza che la squadra di Raciti è una squadra con gente di categoria superiore e che ha dalla sua il pari con reti della gara di andata. Il Modica – conclude il tecnico rossoblù – ha ampi margini di crescita anche perchè è composto da un giusto mix di giocatori che hanno solo bisogno di credere maggiormente nei propri mezzi”.

Il derby del “Campo” che si giocherà senza pubblico perchè domani nello spazio antistante l’ingresso allo stadio per il settore ospiti si svolge il tradizionale mercato rionale e di conseguenza non è possibile avere la totale fruizione della struttura nel rispetto delle norme di sicurezza previste, sarà arbitrata dall’allusero Vincenzo Falco che si avvarrà della collaborazione del “collega” di sezione Domenico Monaca e dal ragusano Giovanni Agolino. Calcio d’inizio fissato per le 15,30

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top