Omicidio Zarba a Ragusa, i figli si scagliano contro il padre

I figli e i nipoti di Maria Zarba, 66 anni, mamma e nonna generosa ed amata, uccisa barbaramente giovedì scorso, non hanno dubbi sul coinvolgimento del padre nell’omicidio. Lui, Giuseppe Panascia, 74 anni si trova in carcere ed è unico indagato per omicidio volontario aggravato della ex moglie. Il fermo disposto dal pm Giulia Bisello, è stato convalidato dal gip Ivano Infarinato. I figli hanno nominato un legale; si tratta di Fabrizio Cavallo del Foro di Catania.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI