La Volley Avimecc Modica si gode il primo successo stagionale. Domani presentazione a Palazzo San Domenico

La Volley Avimecc Modica si gode il primo successo della nuova stagione e avrà un pò più di tempo per preparare la difficile trasferta sul campo del Letojanni. I biancoblu’ di caoch Peppe Bua, infatti, sabato osserveranno un turno di riposo imposto dal calendario prima della trasferta sul campo della quotata formazione messinese.
Domani giovedì 18 ottobre, intanto, il sestetto modicano si presenterà ufficialmente alla città. Alle 18, infatti, Chillemi e compagni saranno ricevuti a Palazzo San Domenico. A fare gli onori di casa il Sindaco Ignazio Abbate, l’Assessore allo Sport Maria Monisteri, quest’ultima presente sabato scorso al “Geodetico” nel vittorioso esordio casalingo contro il Cosenza e Carmela Minioto presidente del Consiglio Comunale.
“Quest’anno – spiega il DS Ezio Aprile – abbiamo scelto di ripartire con una squadra giovane, dove l’età media è di 22 anni. Sappiamo che, comunque, possiamo contare su un settimo uomo in campo di tutto rispetto. Parlo naturalmente del nostro settore giovanile che è in continua crescita e che ci sostiene e ci trasmette tutta la loro energia. Domani – conclude – saremo ospiti dell’amministrazione comunale che vuole starci vicino e che finalmente ha voglia di ascoltare e cercare di risolvere le tante problematiche che chi fa sport vive giornalmente. Questo è sicuramente un segnale positivo che ci invoglia a dare sempre il massimo perchè abbiamo l’onore e l’onere di rappresentare la città nel Meridione d’Italia

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI