Atti di vandalismo in via Ecce Homo e Mentana a Ragusa. Il Consigliere Antoci chiede rafforzamento controlli

0
2606

“Vandali al centro storico superiore. La situazione rischia di sfuggire di mano. Quanto accaduto ieri pomeriggio, in una qualunque giornata d’agosto, in cui magari le presenze dei residenti erano più contenute per ovvie ragioni, testimonia che non ci si può permettere alcun calo di attenzione”. La denuncia arriva dal consigliere comunale M5s Alessandro Antoci il quale sottolinea come la zona limitrofa alla chiesa dell’Ecce Homo, in via Mentana in particolare, sia stata presa di mira da alcuni teppisti che non hanno avuto remora alcuna a deturpare le pareti della chiesa dell’Ecce Homo con spray di colore nero e con frasi da condannare. Stessa sorte per le carrozzerie di alcune auto posteggiate lì nei pressi.

“Un fatto – continua Antoci – di una gravità inaudita. Non è possibile fare i conti con episodi del genere. C’è più di qualcosa che non va. E chiediamo all’amministrazione comunale un’attenzione supplementare sull’intera zona alla luce di quanto accaduto. Serve potenziare il sistema di videosorveglianza affinché funga da deterrente così come i controlli della polizia locale in sinergia con quelli delle altre forze dell’ordine. Stiamo facendo i conti con una situazione di degrado che questa parte della città, per storia e tradizione, di certo non merita”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

15 + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.