Bellassai: “A Comiso il 48% degli esercenti dei vari mercatini settimanali ha maturato debiti verso il Comune”

0
551

“Da un’indagine svolta presso gli uffici comunali – spiega Gigi Bellassai, presidente del Consiglio comunale di Comiso- risulta che il 48% circa degli esercenti dei vari mercatini settimanali ha maturato nei confronti del Comune un consistente pregresso di tributi non versati per l’occupazione del suolo pubblico, negli anni 2013-2017. Questo nonostante il Comune e l’amministrazione mettano in atto misure per la riscossione pregressa. In merito ho presentato un Odg al Consiglio Comunale per aiutare gli operatori ambulanti del mercatino. L’obiettivo –sostiene il presidente del Consiglio di Comiso Gigi Bellassai- è razionalizzare ancora di più, in questo difficile momento economico, la composizione bonaria del pregresso Tosap grazie a piani di rientro personalizzati e opportune rateizzazioni che vadano incontro ai titolari di autorizzazione. Il Consiglio ha impegnato sindaco e giunta a procedere con un ulteriore sforzo al fine di adottare e mettere in campo queste misure permettendo l’estinzione, anche se frazionata, del debito. Una misura indispensabile per garantire un sicuro introito, seppur dilazionato, alle casse dell’Ente e sostenere i lavoratori”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.