Ragusa. Oggi riunito il tavolo provinciale dei partiti di centrodestra

0
750

Il coordinamento dei partiti di centrodestra della provincia di Ragusa, riunitosi questa mattina, ha affrontato il tema delle elezioni amministrative per i quattro comuni del territorio che andranno al voto a giugno.
Dal proficuo confronto sviluppatosi, alla presenza di Giovanni Mauro per Forza Italia (assenti Nino Minardo impegnato alla Camera per l’elezione del Presidente e Orazio Ragusa per altri impegni istituzionali) Salvo Sallemi, Ignazio Nicastro e Sergio Arezzo per Fratelli d’Italia, Giorgio Assenza per Diventerà Bellissima, Luigi Melilli per la Lega, Carmelo Incardona per l’Udc, è emersa la chiara volontà di affrontare le competizioni in modo unitario ovunque. Per raggiungere tale obiettivo è stato deciso di proporre ai tavoli cittadini il metodo delle primarie per arrivare una candidatura di sintesi del centrodestra lì dove non è già definita unitariamente. Si è deciso, dunque, di affidare ai coordinamenti cittadini del centrodestra di Ragusa, Modica, Comiso e Acate il compito di riunirsi, prima di Pasqua, per proporre il metodo, se necessario, e accogliere le candidature.
L’invito a partecipare alle primarie è rivolto a tutti coloro che si rivedono nei principi del centrodestra e là dove vi sono candidati già lanciati questo strumento rappresenta il più opportuno per arrivare alla sintesi. Secondo i componenti del coordinamento provinciale, la stagione politica che si avvia per le elezioni amministrative, inoltre, dovrà essere capace di coinvolgere i cittadini nelle scelte che li riguardano e il metodo delle primarie va anche in questa direzione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.