Rifacimento del manto stradale, ieri mattina al via i lavori sulla Sp 84 Scicli-Arizza. L’on. Ragusa: “Si concretizza un intervento atteso da tempo

Hanno preso il via, ieri mattina, i lavori per il rifacimento del manto stradale della Sp 84 che collega Scicli alla frazione marinara di Arizza. Era una strada che da tempo versava in condizioni disastrose. Da più parti era stato chiesto di intervenire. Adesso, finalmente, il Libero consorzio comunale sta effettuando la ripavimentazione dopo che per i lavori erano state stanziate dalle Regione somme pari a 512mila euro. Sarà rifatta anche la segnaletica. L’on. Orazio Ragusa ha effettuato un sopralluogo già ieri per prendere atto dell’avvio dell’intervento, esprimendo la propria soddisfazione. “Adesso possiamo dire – afferma il deputato regionale – che la strada sarà riconsegnata ai cittadini. E tutto ciò accade in coincidenza con la bella stagione quando, tra l’altro, è previsto l’arrivo di numerosi turisti. Senza dimenticare naturalmente il fatto che la stessa continuerà ad essere fruita dai residenti, da chi abita nei dintorni oltre che dai villeggianti. Ci adopereremo anche per quanto riguarda altre zone del territorio ibleo. Ringrazio il commissario straordinario Salvatore Piazza per avere raccolto in maniera tempestiva la mia istanza e quella dell’intero territorio, supportato in questa direzione dal vicecommissario Mommo Carpentieri, delegato alla viabilità dell’ente di viale del Fante. Ringrazio anche l’ing. Carlo Sinatra, punto di riferimento del settore per quanto riguarda l’ente provinciale. La collaborazione tra il Libero Consorzio e la Regione ha dato i frutti sperati. E speriamo di continuare lungo questa strada anche per il prossimo futuro”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI