Cerca
Close this search box.

Il Ragusa Calcio ospita domenica il Licata nel derby siciliano

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Ragusa Calcio è di scena domani alle 14,30 allo stadio “Aldo Campo” contro il Licata per un derby molto sentito dalla tifoseria azzurra. Il team ibleo è in salute visto che arriva da cinque turni positivi ma il sodalizio dell’ex Pippo Romano è temibile: si trova in zona play off e negli ultimi tempi ha rappresentato una vera e propria bestia nera per gli azzurri. Il tecnico azzurro non ha dubbi. “Per noi tutte le partite sono importanti – afferma mister Giovanni Ignoffo – e lo è, indubbiamente, anche quella con il Licata. Di conseguenza dobbiamo continuare a crescere e a migliorare. Dalla trasferta di Portici abbiamo portato a casa una specifica consapevolezza e cioè che dobbiamo continuare a essere quadrati, soprattutto in alcuni momenti della gara, per tutto l’arco dei novanta minuti. Dobbiamo migliorare, lo ribadisco, la fase conclusiva. Se creiamo molto e poi sprechiamo, non va bene. Serve maggiore cinismo. Stiamo continuando il nostro percorso di crescita ed è quello che ci aiuterà ad animare, magari sul campo, una ulteriore prova di maturità. Ci terremmo a dare una bella soddisfazione ai nostri tifosi visto che, da quando siamo ritornati all’Aldo Campo, non siamo ancora riusciti a conquistare l’intera posta in palio. E’ chiaro che, seppur consapevoli della forza dell’avversario, ci proveremo con il Licata. Abbiamo lavorato molto bene nel corso della settimana, cercheremo di leggere nel modo migliore le mosse degli avversari per provare a gestire la gara nella maniera più adeguata sul piano tecnico-tattico. Prevedo un bel match”. Per la gara di domani, contro il Licata, il tecnico delle aquile azzurre recupera il difensore centrale Porcaro che ha scontato il turno di squalifica. Qualche acciaccato ma nulla di particolarmente pesante rispetto alla voglia del gruppo di potere giocare un derby siciliano molto sentito. Domani torna a essere riaperta la tribuna A e quindi l’Aldo Campo sarà di nuovo fruibile al cento per cento.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top