Cerca
Close this search box.

Sbarco di migranti a Pozzallo, altro sbarco della “Michel”

Tempo di lettura: 2 minuti

Altro sbarco di migranti a Pozzallo, altro sbarco della “Louis Michel”, la nave umanitaria finanziata dal misterioso artista Bansky. Ad arrivare a Pozzallo un ristretto numero di migranti, 19 per l’esattezza, rintracciati in acque internazionali a bordo di una barca in vetroresina. Stando a quanto raccontato agli uomini del natante della Ong, i migranti sarebbero partiti dalla Libia nel tardo pomeriggio di ieri, con in dotazione un motore fuoribordo e la tanica piena di benzina. Finita la benzina, i migranti hanno aspettato che qualcuno si facesse vivo da quelle parti e solo nella tarda mattinata di oggi, martedì, la nave bianco-fucsia della Ong tedesca ha agganciato la barca in vetroresina, salvando le 19 unità.
I migranti, tutti uomini, stanno bene e saranno ospitati, una volta giunti a Pozzallo, presso l’hotspot portuale, in viale Medaglia d’Oro Lunga Navigazione.

519086
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top