Cerca
Close this search box.

Vittoria, FdI: “Aiello vuole rifare l’Amiu: cittadini rischiano di pagare costi salatissimi”

Tempo di lettura: 2 minuti

Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia è intervenuto a seguito delle ultime comunicazioni del sindaco che riguardano una presunta volontà dell’amministrazione di “rescissione del contratto” con l’azienda che ha vinto l’appalto per la raccolta dei rifiuti, adducendo a “gravi violazioni contrattuali”.

“Sin da quando ha messo piede a Palazzo Iacono il sindaco – dicono i consiglieri Cannata, Vinciguerra, Zorzi, Scuderi – il sindaco ha questo chiodo fisso: trovare un pretesto per rescindere il contratto con l’azienda che regolarmente vinto un appalto settennale e rifare una municipalizzata. Oggi vediamo ancora una volta questa volontà esternata via social e ciò è davvero allarmante”.

“Siamo dinanzi all’ennesima scusa del sindaco per cercare di rispettare le sue strampalate promesse elettorali di ricostituzione di una municipalizzata per la raccolta rifiuti e, in aggiunta, per la costituzione di una multiservizi. I vittoriesi ricordano bene i milioni di euro di debiti dell’Amiu sotto, anche, la sua gestione. I cittadini ricordano le cause milionarie per i contributi Inps non versati ai dipendenti Amiu che stiamo ancora pagando. Si vorrebbe tornare indietro per motivazioni risibili: quali sarebbero queste gravi violazioni contrattuali?”.

“E a fronte di una rescissione non motivata – concludono i consiglieri – rischieremmo di soccombere dinanzi a un ricorso dell’azienda e quindi a dover pagare, come Comune, migliaia e migliaia di euro di danni, penali e spese legali. Un’altra follia amministrativa di Aiello che non pensa a contrastare le discariche, gli incivili ma a rimettere le mani sulla gestione dei rifiuti”.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top