Cerca
Close this search box.

Vittoria: arrestato per tentato furto aggravato in supermercato

Tempo di lettura: 2 minuti

Stava per mettere a segno un colpo all’interno del supermercato “LIDL” di Vittoria  l’uomo di nazionalità tunisinaarrestato la scorsa notte dalla Polizia di Vittoria e dai  Carabinieri della locale Compagnia dei Carabinieri.

Nello specifico, il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza interveniva unitamente a personale dei Carabinieri presso  il supermercato LIDLdi via Generale Cascino, dove era stato segnalato un furto in atto.

Sul posto  glioperatori notavano la porta automatica con ante scorrevoli dell’esercizio commerciale forzata e divelta e l’allarme sonoro ancora in funzione. All’interno, veniva sorpreso un uomo che alla vista degli operatori tentava di nascondersi tra gli scaffali espositori nei pressi delle casse.

Il soggetto, uno straniero di 59 anni, con precedenti di polizia per diversi reati tra cui rapina aggravata, porto abusivo di armi, lesioni personali, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, veniva prontamente bloccato e sottoposto a perquisizione che dava esito positivo. Addosso all’uomo veniva rinvenuta  svariata merce asportata  poco prima del valore di oltre 1000 euro.

Il titolare dell’attività commerciale, che allertato dall’allarme si era recato sul posto, alla luce di quanto accaduto  sporgeva formale querela nei confronti del soggetto che aveva tentato il furto.

Stante quanto accertato dagli operatori intervenuti, l’uomo è stato tratto in arresto in flagranza per il reato di tentato furto aggravato.

Espletate le formalitàdi rito l’arrestato, su disposizione del  Pubblico Ministero di turno, veniva condotto presso la casa circondariale di Ragusa, a disposizione della Autorità Giudiziaria competente.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top