Cerca
Close this search box.

Ragusa in Movimento. Accoglienza turistica approssimativa a Ibla

Tempo di lettura: 2 minuti

“Una giornata come quella del Primo maggio avrebbe dovuto vedere Ibla pronta ad accogliere i turisti al meglio delle proprie possibilità. E, invece, chiese non adeguatamente fruibili, servizi igienici a scartamento ridotto, situazione complessiva dell’igiene ambientale non certo al top per la città antica. Eppure, basterebbe poco per imprimere quella marcia giusta che, evidentemente, questa amministrazione non sa innestare”. Lo dice Adriana Scribano, candidata al Consiglio comunale di Ragusa in Movimento nella lista di Fratelli d’Italia. “Ecco perché, alla luce di quello che continua ancora ad accadere nella nostra città – sottolinea – intendo tradurre il mio impegno per la comunità ragusana in un’attenzione particolare verso la salvaguardia, la tutela e la promozione del patrimonio artistico, del nostro patrimonio artistico e culturale. Ma, ancora, ci vorrà un’attenzione particolare verso le molteplici esigenze delle fasce deboli. Così come un’attenzione particolare verso le donne che, spesso, a causa della mancanza di servizi idonei sono costrette a scegliere tra famiglia e lavoro. E, in più, un’attenzione particolare verso il benessere psicofisico dei giovani che, purtroppo, spesso sono abbandonati a loro stessi. Occorre cambiare marcia. E noi, con il nostro candidato sindaco Giovani Cultrera, siamo pronti a farlo”.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top