Calcio, Eccellenza. Comiso beffato sul finale: solo un pari

Tempo di lettura: 2 minuti

Beffato ancora una volta all’ultimo il Città di Comiso, che perde la grande occasione di acquisire i fatidici tre punti. Conquista invece solo 1 punto, nel match di ieri pomeriggio allo stadio “Peppe Borgese”, Città di Comiso- Jonica, match valido come dodicesima giornata di campionato. Novanta minuti di dominio assoluto per gli Undici Verdearancio, che, se da un lato sono stati troppo spreconi, sbagliando pure un calcio di rigore, dall’altro sono stati sfortunati: un gol mozzafiato del n.7 comisano Wilker Castillo, gol che ha portato il Comiso ad essere in vantaggio per più di novanta minuti. Durante i cinque minuti di recupero dettati dal Direttore di Gara, gli ospiti hanno fatto un solo tiro in porta ed è stato fatale per la formazione locale. Il match dunque si conclude con il risultato di 1-1.

“Oggi che è pure il mio compleanno, avrei preferito festeggiare con una bella vittoria della mia squadra- ha commentato il Presidente Totò Scifo, e continua- “E’ giusto evidenziare che le condizioni del terreno di gioco non erano le migliori. La pioggia ha reso il terreno molto scivoloso e a tratti fangoso, e tutto ciò ha reso complicato anche giocare. Nonostante questo devo fare i complimenti alla squadra, hanno giocato bene e ho visto nei loro visi la grinta giusta che serve per scendere in campo. Purtroppo il Città di Comiso non è “baciato dalla fortuna” e assistiamo quasi sempre alla stessa storia, ovvero dominiamo per quasi tutta la partita e poi accade qualcosa che la rovina: ieri pomeriggio questo “qualcosa” è stato proprio il gol preso sui minuti di recupero, sicuramente inaspettato ma che purtroppo non ci ha permesso di portare a casa 3 punti”.

Per quanto riguarda il futuro del Città di Comiso, il Presidente Totò Scifo ha dichiarato: “Siamo al lavoro per avere un allenatore che sia all’altezza della situazione e che riesca a comprendere le potenzialità dei nostri giocatori. Già da qualche giorno circolano vari nomi di possibili mister, ma l’elenco è lungo e attualmente non c’è un nome certo. Ciò che è certo è ce vogliamo un allenatore che corrisponda al profilo del Città di Comiso. Inoltre questa settimana gli allenamenti saranno intensificati, in vista della trasferta a Palazzolo. Ieri il Palazzolo ha perso, ma io non voglio guardare cosa fanno le altre squadre, in questo caso il Palazzolo. Mai sottovalutare gli avversari perché nessuna squadra gioca per perdere, per questo domenica ci aspetteremo una bella partita di due squadre che vogliono vincere”.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI