Cerca
Close this search box.

Oggi al via la Sagra della Vendemmia a Pedalino

Tempo di lettura: 2 minuti

Al via questa sera la XXXIV edizione della Sagra della Vendemmia a Pedalino per un fine settimana caratterizzato dai sapori e dal folclore che riportano alla tradizione, così intrisi di storia e cultura, organizzata dal Centro Socio Culturale Polisportiva Pedalino in collaborazione col Comune, col patrocinio dell’Assessorato regionale all’Agricoltura, della Presidenza dell’Ars, del Libero Consorzio di Ragusa, della Circoscrizione di Pedalino, dell’Avis Comiso e della Parrocchia Maria SS. Del Rosario di Pedalino.
“Siamo ben lieti, dopo due anni di fermo obbligato a causa della pandemia da Covid 19, di poter ripresentare una manifestazione così bella che attrae numerosissimi visitatori che arrivano da tutta la Sicilia – dichiara il sindaco Maria Rita Schembari -. La Sagra della Vendemmia è un appuntamento ormai atteso e consolidato, preparato e organizzato con cura coinvolgendo l’intera comunità di Pedalino che si apre all’accoglienza e alla partecipazione di tutti in un grande momento di incontro e socialità e, altresì, l’occasione per meglio conoscere e apprezzare la nostra civiltà contadina. Il programma è ricco e vario, dalla musica, col gran finale con Deborah Iurato, alle sfilate folcloristiche, alle degustazioni, insomma è il caso di dire che ce n’è per tutti i gusti”.

Questo il programma:
Venerdì 30 settembre alle 21.00 con lo spettacolo musicale “Festa ‘a ballu” coi Faciti Rota.
Sabato 1 ottobre inaugurazione alle 19.00 della Sagra della Vendemmia. Dopo i saluti istituzionali delle autorità presenti, alle ore 20.00 presso l’area stand, aprirà i battenti la “Festa del dolce”, la degustazione de “Cuddureddi e Mustata” e dei panini con la salsiccia. Alle 21.00, in piazza Gramsci, ancora musica, questa volta con i Good Time, a seguire, intorno alle 23.30, Dj set con Peppe Maugeri Dj e Peppa Fazzina voice.
Domenica 2 ottobre con il Festival del Folclore a partire dalle 9.30 con sfilata nei costumi contadini tradizionali e i carretti siciliani, alle 11.30 seguirà la in piazza Gramsci la benedizione dell’uva e poi l’esibizione dei gruppi folk “Augusta Folk” e “I picciuotti ro balletto della Sagra di Pedalino” diretto da Franco Giummarra. Alle 12.30 è in programma l’irrinunciabile “pranzo all’aia”. A partire dalle 16.00, presso l’area stand, continuerà la degustazione di “Cuddureddi e Mustata”, alle 17.00 ci sarà la Pigiatura dell’uva e “a rata o cuonzu”, alle 19.30 la degustazione dei panini con la salsiccia con l’intrattenimento musicale a cura di “Musica e Magia” di Damiano Scollo.
Alle 20.30, in piazza Gramsci, altro spettacolo musicale con gli Arena 70/80/90 e poi, alle 21.30, chiusura col botto col concerto di Deborah Iurato.
Evento collaterale alla Sagra della Vendemmia sarà lo Show 4X4 Sahara Club 4X4 Ragusa, domenica 2 ottobre con inizio alle 14.30, presso l’Area stand.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top