Cerca
Close this search box.

La sera del 1° ottobre il Comune di Ragusa si illuminerà di rosa

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione della celebrazione dei trent’anni della Breast Cancer Campaign, la campagna contro il cancro al seno condotta dall’Airc con un capillare lavoro di sensibilizzazione, promuovendo l’importanza della prevenzione e del sostegno alla ricerca, la sera del 1º ottobre la facciata del Palazzo comunale di Ragusa sarà illuminata di rosa.
L’iniziativa è sostenuta anche dalla Lilt di Ragusa, Associazione di Promozione Sociale ad estensione provinciale che opera da 70 anni grazie al supporto di professionisti e di volontari che collaborano nella realizzazione degli scopi statutari, fra i quali la prevenzione oncologica e il sostegno al malato oncologico e alla sua famiglia.
Sono tante le iniziative che si sono susseguite nel corso dei 24 anni di questa celebrazione, dal corso di aggiornamento per fisioterapisti volto al trattamento del linfedema al braccio all’rogazione di visite senologiche gratuite.
Non meno importanti sono stati i momenti ricreativi come la “Passeggiata in Rosa” in collaborazione con l’Associazione “Amunì” e quelli informativi sulla prevenzione del Tumore al Seno presso i punti vendita Yamamy.
Con tale iniziativa il sindaco Peppe Cassì ha voluto aderire all’iniziativa “Campagna Nastro Rosa AIRC 2022” promossa da Airc e Lilt congiuntamente all’Anci, l’Associazione Nazionale Comuni Italiani.
Il tumore al seno colpisce circa 55.000 donne ogni anno e l’obiettivo è arrivare a curarle tutte. Negli ultimi vent’anni la ricerca ha raggiunto traguardi fondamentali, portando la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi dal 78% fino all’88%.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top