Cerca
Close this search box.

Vittoria, occupava abusivamente un’area di 50 mila mq. Sgombero

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stata eseguita, dopo un percorso lungo e tortuoso, l’ordinanza di sgombero nei confronti di un soggetto di Vittoria che gestiva un’area di circa 50.000 mq, all’interno della quale si trovanocapannoni e uffici. Nella stessa area erano presenti attività di altre persone, che gestivano consorzi, ditte di trasporto e società. L’area in questione è sita in contrada Serra Rovetto al Km 3+000.

In effetti l’acquisizione per gli immobili, di cui all’ordinanza, era già stata  effettuata il 18 febbraio del 2003, con trascrizione alla conservatoria dei registri immobiliari, prot. 5228.       

In quell’anno era stata contestata al titolare, la mancanza della legittimità urbanistica, l’assenza di concessioni e di quanto previsto dalla legge per l’edificazione.

In quell’anno il Sindaco era Francesco Aiello che, pertanto ha concluso, su invito della stessa Prefettura, un’operazione che era stata dallo stesso avviata 19 anni fa. In questa occasione, il Sindaco è intervenuto sul luogo dove già le Forze dell’Ordine:carabinieri, polizia, guardia di finanza e polizia municipale stavano eseguendo il sopralluogo per verificare se fosse stata ottemperata l’ordinanza n. 4 del 10 agosto 2022, eseguita nella giornata di sabato 20 agosto. Per l’esecuzione di questa ordinanza, il Comitato Provinciale per l’ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto, ha disposto, la presenza sui luoghi di personale dell’Ufficio Tecnico comunale e delle Forze dell’Ordine.

L’operazione  di sgombero, che si è svolta regolarmente e senza problemi di ordine pubblico, oltre a riaffermare il principio di legalità, consentirà all’Ente Comune di disporre di un vasto immobile da utilizzare per fini istituzionali.   

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top