Ragusa. Presto i lavori di adeguamento sismico della scuola Pascoli

Tempo di lettura: 2 minuti

L’assessore all’edilizia scolastica del comune di Ragusa Giovanni Iacono comunica che il procedimento relativo all’affidamento dei “lavori di intervento di miglioramento sismico – corpo palestra e corpo aule dell’edificio scolastico ‘G.Pascoli’ di Ragusa Ibla, per un importo di € 1.404.156,69” e per il quale era stata pubblicata sul sito del Comune, nel portale telematico appalti e-procurement, una manifestazione di interesse, è stato temporaneamente sospeso.
Il provvedimento si è reso necessario per consentire l’aggiornamento dei prezzi previsti nel progetto elaborato dall’Ufficio Tecnico comunale, alla luce della pubblicazione il 29 giugno scorso del nuovo prezziario regionale che di fatto ha obbligato le stazioni appaltanti a modificare i quadri economici previsti in precedenza.
“Nei giorni scorsi – riferisce l’assessore Giovanni Iacono – si è registrato il distacco di una piccola parte di cornicione ammalorata e l’ufficio tecnico, immediatamente operativo, si è adoperato con i Vigili del fuoco per la prima messa in sicurezza del sito. Per l’intervento di ripristino sono stati stanziati 4.000 euro.
Una volta effettuato l’adeguamento dei prezzi al nuovo prezziario regionale che sarà completato nel corso del mese corrente, si procederà all’affidamento e all’appalto dei lavori. Negli ultimi 4 mesi l’edilizia scolastica a Ragusa, in sintonia con l’ufficio contratti, ha affidato l’appalto per 7 interventi di efficientamento energetico in altrettanti Istituti Scolastici per un importo di lavori appaltati di € 5.342.441,41”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI