Modica. Alessandro Romano e La Perla Rara conquistano S. Maria del Gesù

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli applausi del numeroso pubblico che ha partecipato all’esordio de “La perla rara” ha decretato l’ottima performance della nuova formazione musicale modicana. Il quintetto guidato da un istrionico Alessandro Romano ha presentato in assoluta anteprima 11 canzoni inedite ispirate alle sonorità pop anni 60 e 70. Canzoni orecchiabili, dal ritmo talvolta incalzante talvolta lento e riflessivo che hanno conquistato il pubblico ospitato nell’incantevole scenario del Chiostro di S.Maria del Gesù. Il concerto di ieri è solo una degli appuntamenti del Teatro Indipendente, la kermesse voluta da Francesco Lucifora per valorizzare in queste notti d’estate il complesso monumentale. Ogni canzone è stata introdotta da un monologo recitato da Alessandro Romano che ha mostrato le sue proverbiali doti di attore oltre che frontman. Alle tastiere scorrevano veloci le mani di Giorgio Sterlino, con il ritmo della batteria di Peppe Gerratana. Al basso Domenico Blandino, alla chitarra Andrea Sterlino, cui si deve la scrittura dei pezzi arrangiati poi dall’intero gruppo. Un interessante progetto musicale che ha lanciato nel panorama della musica nostrana questa nuova formazione della quale sentiremo sicuramente ancora parlare in futuro.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI