Cerca
Close this search box.

L’attaccante Mané ex Liverpool pensa a chi in difficoltà

Tempo di lettura: 2 minuti

Il senegalese Sadio Mané, fresco campione d’Africa 2022,  aveva firmato nel 2017  un contratto di 5 anni per 26.000.000 di sterline con il Liverpool con uno stipendio medio annuo di 5.200.000 sterline.  Ogni settimana il prolifico uomo goal (ormai ex attaccante dei Reds, ha scelto di trasferirsi al Bayer Monaco) ha guadagnato all’incirca 100.000 sterline. Un giocatore indubbiamente ricco. Ma cosa se ne farà Mané di tutta questa ricchezza?  La risposta arriva direttamente dalle condizioni del suo malridotto e vetusto telefonino (nella foto). “Perché dovrei possedere auto di lusso, orologi diamantati o aerei? Cosa faranno tutti questi oggetti per me e per il mondo? Ho costruito scuole, un piccolo stadio, dono vestiti, scarpe, cibo a persone che si trovano in condizioni di estrema povertà”. Inoltre Mané  accredita circa 60 sterline al mese alle persone di una regione molto povera del Senegal utili al  sostentamento delle loro famiglie. “Non ho bisogno di mostrare Ferrari, case di lusso, panfili o jet privati. Preferisco che la mia gente riceva un po’ di quello che la vita mi ha dato”. Ecco, questo si chiama essere veramente ricchi.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top