Ragusa. Il Vescovo incontra i giovani del centro Carlo Acutis

Tempo di lettura: 2 minuti

Un bel momento quello tenutosi ieri pomeriggio nella parrocchia del Sacro Cuore di Gesù con l’incontro tra il vescovo della diocesi di Ragusa, mons. Giuseppe La Placa, e la comunità parrocchiale. “Sono stato invitato a partecipare – afferma il consigliere comunale Daniele Vitale – dal parroco, il sacerdote Marco Diara, che ringrazio per l’attenzione nei miei confronti. Ho potuto constatare come questa parrocchia sia viva come non mai ed è stato molto interessante, soprattutto, il confronto che il vescovo ha avuto con i giovani del Centro giovanile “Carlo Acutis”, a testimonianza di una comunità non solo vivace ma che in prospettiva può fare davvero molto visto che le nuove generazioni stanno seguendo con dedizione il loro parroco. Oltre un centinaio i partecipanti a questo momento che mette in evidenza la vitalità di tutto il sistema parrocchiale rigeneratosi grazie all’avvento di padre Marco. E’ una realtà che, anche a livello comunale, seguiamo con molta attenzione proprio perché ha la capacità di coinvolgere i più giovani, di esercitare un richiamo non da poco nei loro confronti, impegnandoli in svariate attività. Una risorsa importante su cui puntare soprattutto adesso che la pandemia sta attenuando i propri colpi e c’è, quindi, bisogno di ripianificare il futuro con la consapevolezza di chi ha tracciato un percorso sicuro per i ragazzi, costellato di interessanti iniziative, così come accadeva prima dell’emergenza sanitaria. Intendo seguire con la massima attenzione la crescita di questa comunità che, tra l’altro, si rivolge a uno dei quartieri più popolosi della nostra città”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI