Territorio. Nuova ondata di furti a Marina di Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Due colpi in poche ore. L’ennesima ondata di furti, sabato notte, pone in primo piano il tema mai sopito della sicurezza a Marina di Ragusa. Prosegue, dopo una breve tregua, la striscia di furti ai danni delle attività commerciali di Marina di Ragusa. Il primo “colpo” con la porta d’ingresso andata in frantumi, in via Pozzallo, nella pasticceria “Dolci Piaceri”. Il secondo “blitz” in via Dandolo ai danni del panificio “pane per i tuoi denti”. I ladri, dopo l’effrazione, sono entrati nei locali portando via il registratore di cassa con pochi spiccioli all’interno. “l’invito lo rivolgiamo al prefetto – spiega il presidente del movimento civico Territorio a Marina di Ragusa, Angelo laporta – affinché possano potenziare i controlli, presidiare il territorio con maggiore attenzione, garantire una presenza costante delle pattuglie soprattutto nelle ore notturne. I carabinieri della stazione di Marina svolgono in lavoro encomiabile ma è chiaro che l’organico, per un territorio così vasto, è assolutamente insufficiente”. Anche il comune, per le iniziative di propria competenza, dovrebbe potenziare il sistema di videosorveglianza. “Le telecamere sono il migliore deterrente – aggiunge Laporta – con un sistema di controllo h24 di tutte le strade di accesso della borgata”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI