Inferto colpo mortale ribelli Sendero Luminoso: 71 arresti

Tempo di lettura: 2 minuti

Lima. Maxi retata della polizia peruviana che ha catturato 71 persone legate al gruppo ribelle Sendero Luminoso. Raid congiunti in una dozzina di abitazioni a Lima e all’interno del paese, ha riferito il ministro dell’Interno Rubén Vargas. La mega-operazione è tuttora in corso. Si tratta dei membri del  Movimento per l’amnistia e i diritti fondamentali (Movadef), considerato il braccio politico del Maoist Shining Path che da un ventennio ha intrapreso una guerra interna con le forze di sicurezza cercando di prendere il potere. Movadef è stata fondato per difendere i prigionieri del terrorismo, promuovere l’amnistia e il rilascio di Abimael Guzmán, leader di Shining Path, catturato nel 1992 e condannato all’ergastolo. La cattura di Guzmán è stata un duro colpo per il gruppo sovversivo che si è trincerato nella giungla in una zona andina, da dove i suoi seguaci si sono ripetutamente scontrati con la polizia in un’area controllata anche dai trafficanti di droga. “Dal mio punto di vista con questa operazione la polizia nazionale ha finalmente dato il colpo di grazia a questo gruppo criminale che ha fatto così tanti danni al Perù”, ha detto Vargas in un’intervista alla stazione radio locale RPP. Mentre Il comandante generale della polizia peruviana, César Cervantes, ha riferito che nell’operazione denominata “Olimpo” sono state perquisite 94 proprietà in tutto il Paese. Un lavoro di intelligence durato quattro anni. Abbiamo messo fine alle azioni terroristiche di Sendero Luminoso”, ha detto Cervantes.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI