Sviluppo Ibleo. Zona rossa a Vittoria in attesa di giovedì

Città ad un bivio, servono risposte e aiuti concreti
Tempo di lettura: 2 minuti

“Vittoria ha bisogno di un segnale. La città ha la necessità di un’attenzione speciale. Se giovedì sarà confermata la zona rossa a Vittoria, allora saranno indispensabili ulteriori misure straordinarie, più di quelle finora previste, per garantire adeguato sostentamento alle attività commerciali. Diversamente, si rende indispensabile un piano che consenta alle stesse attività di ripartire per cercare di ridurre le perdite che, inevitabilmente, si determineranno in questo periodo natalizio. Questo, però, se la zona rossa sarà revocata, non significherà un “liberi tutti”. Ma ci vorranno sempre atteggiamenti di grande responsabilità per evitare che la curva dei contagi risalga”.
E’ quanto afferma il segretario cittadino del Movimento politico Sviluppo Ibleo, Biagio Pelligra, dopo avere appurato che, negli ultimi giorni, il numero dei contagi risulta essere in calo e che, quindi, le restrizioni stanno servendo a qualcosa. “La decisione del Governo regionale – afferma ancora Pelligra – dovrebbe essere presa sulla scorta dei dati che saranno comunicati dall’Asp e che fanno riferimento al trend degli ultimi giorni oltre ai valori assoluti di queste ore. Ci sono buone probabilità, insomma, affinché si vada verso una revoca del provvedimento più stringente. Ma se ciò dovesse accadere, il timore è che possano essere riproposti quegli atteggiamenti sbagliati che sono costati parecchio in termini di vite umane. Come Sviluppo Ibleo, siamo pronti a dare una mano, ad attivare un’azione di collaborazione per evidenziare quelle pratiche scorrette che potrebbero facilitare un nuovo aumento dei contagi. Se, invece, la zona rossa non sarà revocata, allora sarà necessario fare il possibile per aiutare ancora di più le attività commerciali che stanno soffrendo in maniera particolare questa situazione di privazioni”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI