Cerca
Close this search box.

Vittoria Zona Rossa, misure per prevenzione e gestione da Covid

Tempo di lettura: 2 minuti

A seguito dell’ordinanza firmata ieri dal Presidente della Regione Siciliana, la n. 54 Vittoria è stata dichiarata zona rossa per una settimana. Dal 3 sino a martedì 10 novembre in città sarà vietato circolare a piedi o con qualsiasi mezzo pubblico o privato. Potranno muoversi solamente tutti coloro che dovranno necessariamente recarsi sul luogo di lavoro e prestate la propria attività in presenza perché impossibilitati ad operare in modalità “smart working”.
Sarà consentita la circolazione per l’acquisto di generi alimentari e di beni di prima necessità. Inoltre, sarà consentita la mobilità per ragioni di natura sanitaria oppure per impegni pregressi (appuntamenti presso studi professionali).
Per quanto riguarda gli esercizi commerciali (bar, ristoranti, rosticcerie, panifici, pollerie, paninerie e attività similari) potranno svolgere attività di vendita soltanto per l’asporto ma dovranno adottare tutte le misure di protezione previste anche in caso di consegna a domicilio.
La celebrazione di funzioni religiose sarà possibile previa accordo tra Comune e parrocchie o chiese previsto da un apposito protocollo e la partecipazione sarà contingentata.
Sono sospese tutte le attività didattiche e scolastiche in tutti gli istituti di ogni ordine e grado. Il transito nel territorio comunale è consentito per l’ ingresso e l’ uscita di prodotti alimentari, di prodotti sanitari e di beni e servizi essenziali. E’ consentito il transito, in entrata ed in uscita dei residenti o di coloro che hanno domicilio in città qualora il loro spostamento è effettuato esclusivamente per garantire le attività necessarie per la cura e l’allevamento degli animali, nonché per tutte quelle attività
imprenditoriali non differibili in quanto connesse al ciclo biologico di piante (aziende agricole e florovivaistiche).
Sono sospese le fiere, le sagre e i mercati rionali.
Il mercato ortofrutticolo di Vittoria continuerà ad operare a pieno regime sotto il monitoraggio dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa per quanto concerne i controlli per la prevenzione e il contenimento del contagio da Covid-19. Al fine di assicurare i divieti imposti, gli accessi ai centri urbani di Vittoria e Scoglitti saranno presidiati dalle forze dell’ordine, coadiuvati dalla Polizia municipale e dall’Esercito.
Coloro che non rispetteranno gli obblighi previsti verranno sanzionati con una multa.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top