Ragusa. Autori e scrittori testimonial delle eccellenze iblee

In occasione della kermesse "A tutto volume "
Tempo di lettura: 2 minuti

Gli scrittori e gli autori della manifestazione ‘A tutto volume – Libri in festa” potenziali testimonial dei prodotti d’eccellenza del territorio ibleo. Così Lidia Ravera, Sara Rittaro, Andrea Vianello, tanto per citarne alcuni, hanno potuto partecipare alla degustazione dei prodotti d’eccellenza iblei con la predisposizione di un ‘menù ibleo’ che ha entusiasmato a tavola i qualificati commensali. Prima una degustazione con l’obiettivo di esaltare i prodotti di qualità del nostro territorio: dalla pasta fatta con farina di grani antichi (Russello e Tumminia), al pomodoro Pachino Igp; dall’olio dop Montiblei, al Ragusano dop; dal vino Cerasuolo di Vittoria docg, alla Carota Novella di Ispica Igp; dalla Fava cottoia e dal favello, ai preparati di cipolla di Giarratana; dalla caponatina degli iblei ai crostini di pane ibleo; dalla salsiccia di Chiaramonte Gulfi, al sesamo di Ispica ; dal Fagiolo cosaruciaru di Scicli, ai cannoli di ricotta locale; dai dolci tipici, al cioccolato di Modica Igp secondo un menù predisposto da Carmelo Ridolfo del ristorante ‘Circolo Italia’; dopo altra degustazione per il pescato siciliano grazie al progetto dell’Associazione Pescatori San Francesco di Scoglitti, finanziato dalla Regione siciliana, assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca, nell’ambito del progetto P.O. Feamp 2014.2020, misura 5.68 a favore della commercializzazione ed interventi a titolarità. In questo caso lo chef del ristorante ‘Cenobio’ di Ragusa Ibla, Francesco Mastronardi, ha preparato un menu privilegiando le orate di allevamento in mare e il pescato siciliano con le sue eccelsi qualità organolettiche.
Due appuntamenti enogastronomici nell’ambito di ‘A tutto volume’ che hanno riproposto il valore aggiunto della provincia di Ragusa al cospetto di autori e scrittori di livello nazionale. Cultura e cucina che vanno a braccetto per promuovere Ragusa sfruttando l’attrazione di una manifestazione di successo come il festival letterario che in questi giorni ha catalizzato su Ragusa l’attenzione dell’editoria italiana.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI