Modica, il Pd solidale con gli operatori ecologici in sciopero

0
708

Vicinanza agli operatori ecologici messi a dura prova dal grave ritardo nell’erogazione delle mensilità loro spettanti. La esprime il Partito Democratico che ha già denunciato sia in consiglio comunale con l’attività dei nostri consiglieri che tramite la stampa alla città, “l’allegra gestione delle finanze da parte della giunta Abbate“.

“Siamo stati facili profeti perché non occorrono grandi competenze per comprendere che un approccio alla gestione finanziaria del Comune di Modica volta a fare del bilancio un esercizio di ragioneria e della poca liquidità disponibile uno strumento di campagna elettorale permanente, si sarebbe arrivati a questo punto – spiega il segretario cittadino, Ezio Castrusini – . E aggiungiamo i ritardi nel pagamento degli stipendi dei dipendenti comunali e delle cooperative che gravitano attorno ai servizi comunali, personale cui va pure la nostra attenzione. Offriamo la massima disponibilità a concordare con le organizzazioni sindacali tutte le azioni politiche perché l’amministrazione cambi rotta e anziché pensare al futuro elettorale pensi a garantire il dovuto ai dipendenti e ai cittadini con la puntuale erogazione degli stipendi e dei servizi”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.