Ragusa. La Guardia di Finanza ha festeggiato il patrono San Matteo

0
478

La Guardia di Finanza di Ragusa ha celebrato il patrono San Matteo, presso la Chiesa di San Giovanni. San Matteo è stato proclamato patrono della Guardia di Finanza da Papa Pio XII nel 1934. Unire l’esercizio fedele del dovere verso lo Stato con la fedele sequela di Cristo rappresenta l’esempio che il corpo militare segue da anni. Per la Guardia di Finanza l’importanza della celebrazione della solennità di San Matteo rappresenta un momento spirituale che consente di riflettere su quelli che sono i compiti delle Fiamme Gialle ed il modo in cui bisogna adempierli, secondo il giuramento prestato e secondo le condotte stabilite dalla parola di Dio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciotto − 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.