A Palermo, contro il Castellammare, la Virtus Ragusa futsal si gioca la coppa di Divisione

0
251

Si apre con la prima, storica, edizione della coppa di Divisione la stagione 2019/2020 della Virtus Ragusa futsal, squadra attesa ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie A di calcio a 5 femminile. Domenica 15 settembre alle ore 16,00 la squadra del presidente Luca Causarano sarà di scena a Palermo, contro il Castellammare calcio in una gara secca, che metterà in palio l’accesso al secondo turno della competizione nella quale la formazione iblea è stata inserita nel gruppo H. Nello stesso gruppo, anche Lazio (unica società di Serie A insieme a Ragusa), Fondi, Ciampino, Praeneste, Frosinone e Zafferana. Sono state settimane di duri allenamenti, nel quale tutto il gruppo ha cercato di prepararsi al meglio per la nuova stagione che si annuncia intensa, certamente difficile sotto tanti punti di vista, ma anche emozionante. Per quanto riguarda la squadra, tutte abili e arruolate le giallonere, ad eccezione di Pernazza che deve scontare un residuo di squalifica. “E’ la prima edizione di questa manifestazione che coinvolge le squadre di Serie A e Serie A2 – commenta Luca Causarano – si gioca nel campo della meno titolata perché lo spirito è quello di cercare di portare le squadre di prima fascia in tutti i campi, per promuovere questo sport e il suo spettacolo. Siamo emozionati, ma allo stesso tempo non vediamo l’ora di scendere in campo. Scalpitiamo per poterci mettere alla prova”. La società sta anche organizzando un pullman per quei tifosi che volessero seguire la squadra nel capoluogo siciliano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.