Il gesto di civiltà dei modicani. In paziente attesa per conferire rifiuti

6
3496

Il grande gesto di civiltà dei modicani. Domenica scorsa è capitato a tanti di vedere nella zona artigianale di Contrada Michelica, presso il centro di conferimento per la raccolta differenziata, tante auto in composta fila per conferire rifiuti di ogni genere nei dovuti e civili modi. “Complimenti a noi cittadini – commenta in un post Salvatore Paolino – all’amministrazione comunale per questo servizio e soprattutto, agli operatori ecologici molto disponibili e gentili nello svolgimento del loro lavoro. Ci vuole molto poco a difendere nel miglior modo il nostro ambiente… solo un po’ di buona volontà”!

ACQUISTA ADESSO IL TUO BIGLIETTO >>

6 Commenti

  1. Non vedo dove sta la notizia. Da un comportamento che dovrebbe essere “normale” voi ci tirate fuori un articolo. Evidentemente la mentalità siciliana è ancora di quelle appartenenti a venti, trenta, se non cinquanta anni fa, tanto arretrata da far passare un normale gesto di civiltà, come una cosa che dovrebbe suscitare stupore in noi cittadini del mezzogiorno.

  2. Carissimo Colombo, ľarticolo serve a far capire che i tempi sono cambiati. LE persone sanno che il rispetto delľambiente parte da tutti noi ed è ancora più bello vedere che sta tornando il senso civico e ľ educazione. Andiamo avanti così e delle critiche freghiamocene. Viva Modica viva i modicani.

  3. Di imbecilli e di sporchi purtroppo Modica ne e’ piena. Ma come si fa ad abbandonare i sacchetti della spazzatura pieni agli incroci, vedi uscita bv x andare a Pozzallo dalla superstrada, volevo fermare a raccoglierla per la verità, troppo pericoloso , e’ da incivili, per non dire della rampa che da Marina porta a Modica, rifiuti dappertutto, e’ vergognoso.

  4. Ho sempre sostenuto che se chi scarica un materasso in campagna avesse una valida alternativa probabilmente, dopo avere fatto la faticata di caricarlo in macchina, ne approfitterebbe. Ma l’alternativa deve essere concreta ! Se devo passare la domenica in fila col mio bel materasso accanto magari, se non sono proprio un santo, la tentazione di scaricarlo (purtroppo) mi può solleticare. La fila della foto è un bel segnale ma anche un preoccupante messaggio: significa che il servizio è insufficiente e mal condotto. Se si spendesse meno per filmare i farabutti e si potenziasse il servizio, prima o poi anche i più selvaggi fra noi si convincerebbero. Oggi l’alternativa è poco attraente, purtroppo. Semplificare la procedura no ? E perchè solo la domenica in quel sito ottimale ? Quando a Modica una vera isola ecologica fissa ?

  5. Nessuno si accorge… ma perchè l’isola ecologica della domenica non funziona tutta la settimana? Anzichè fare la fila, chi deve conferire lo farebbe in qualsiasi momento utile. Qual’è l’impedimento, scusate… forse una persona o due che si occupino di questo, che facciano magari i turni? E’ possibile che il comune (e non parlo della ditta, per quella dipende dai contratti)… il comune non ha personale per questo servizio? Ma siete veramente sicuri?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

6 + tredici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.