Grave incidente sulla Marina di Modica-Pozzallo. Amputati braccio e gamba. Due denunce per guida sotto effetto droga

1
16520

I Carabinieri della Compagnia di Modica (Stazione di Marina di Modica e Aliquota Radiomobile) sono intervenuti intorno all’1,30 della scorsa notte per un grave incidente stradale sulla SP. 66 Pozzallo-Marina di Modica-Sampieri, nei pressi dell’ingresso della frazione modicana, che ha visto coinvolte un’autovettura Lancia Y ed un motociclo Honda SH. Il conducente dell’utilitaria ha riportato alcune lesioni, mentre conducente e passeggero del motociclo hanno riportato gravi lesioni. La condizione più grave è quella del passeggero, un giovane di 20 anni, G.A., che ha riportato l’amputazione del braccio al momento dell’impatto e la sub amputazione di una gamba. Al termine delle operazioni, i veicoli sono stati sequestrati e affidati alla Ditta Spaca di Modica, ed all’esito delle analisi, che hanno riscontrato entrambe i conducenti positivi all’assunzione di droghe, i due conducenti, C.F., 40 anni di Scordia, e S.C., 22 anni, del posto, sono stati deferiti a piede libero per lesioni personali colpose gravissime, avendo cagionato la perdita di un arto al passeggero. Il motoveicolo avrebbe eseguito un sorpasso in tratto non consentito andando ad impattare sullo spigolo del veicolo. Le condizioni del giovane passeggero della moto restano molto gravi e si trova presso il nosocomio Cannizzaro di Catania.

1 commento

  1. QuesTa moto ha sfiorato la mia auto superando un’altra macchina pochi metri prima che avesse l’incidente. Io in macchina con la mia famiglia ho detto: “Questo pazzo per poco non sbatteva con la nostra macchina! E se cadeva ci finiva sotto”
    A quello che vedo pochi metri dopo hanno avuto l’incidente.
    Mi spiace x il ragazzo ma alcune volte le cose ce le cerchiamo noi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

20 − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.