Da lunedì non sarà più possibile il conferimento del secco nella Cava dei Modicani

0
1267

Da lunedì 12 agosto non sarà possibile il conferimento del secco nella Cava dei Modicani.
Dalla stessa data l’Eco Ambiente di Alcamo, infatti, non è in condizione di poter ricevere il sottovaglio (parte organica dei residui) del TMB (trattamento Meccanico e Biologico) di Cava dei Modicani.
Il sindaco, Ignazio Abbate e l’assessore Pietro Lorefice lanciano un appello alla cittadinanza al fine di non conferire l’indifferenziato.
“Lunedì 12 agosto si terrà a Ragusa, annunciano sindaco e assessore all’Ecologia, una riunione operativa di tutti i sindaci dei comuni della provincia per stabilire il da farsi al fine di fronteggiare questa situazione e programmare l’attività in modo sollecito”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciannove + uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.