Ragusa, tredicenne fugge e viene rintracciata a Orvieto

Rintracciata una tredicenne della provincia di Ragusa fuggita da casa. Dopo avere allertato tutte le pattuglie della Polizia, gli uomini della Stradale di Orvieto l’hanno rintracciata a bordo di un autobus diretto al nord. La ragazzina aveva conosciuto un ragazzo attraverso una chat su whatsapp di amanti di un genere musicale. La famiglia è corsa a prenderla non appena la Squadra Mobile che coordinava le indagini ha informato dell’avvenuto rintraccio.
La piccola si è esposta a serissimi pericoli per raggiungere un ragazzo conosciuto solo virtualmente, elemento che deve far riporre la massima attenzione da parte di tutti genitori di adolescenti.
Qualche giorno fa, la famiglia di una tredicenne si presentava negli uffici della Polizia di Stato alle 21.00 per segnalare che la congiunta non era rientrata in casa dopo un pomeriggio passato fuori.
I familiari non immaginavano e non avevano mai pensato ad una cosa del genere, anche perché i rapporti tra loro erano assolutamente normali, con le frizioni tipiche dell’età adolescenziale tra genitori e figli.
La preoccupazione montava con il passare delle ore pertanto, acquisita la denuncia, gli uomini della Polizia di Stato si mettevano subito alla ricerca. Dapprima nei pressi dell’abitazione, poi stazione degli autobus, treni ed ogni altro luogo utile per una fuga.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI