Le manutenzioni 2019 sul territorio di Modica

0
777

Una parte importante del bilancio 2019 è destinata alla manutenzioni straordinarie, nell’ottica di rendere Modica sempre più accogliente per chi vi abita e chi vi soggiorna. In particolare per l’anno in corso sono stati messi a disposizione i fondi per completare alcune opere importanti come l’ex Foro Boario, Palazzo dei Mercedari e Palazzo Polara. Verranno ripresi i pozzi trivellati e i recipienti di Modica Alta. Nel bilancio 2019 un importante capitolo è destinato alla manutenzione della rete viaria delle tre circoscrizioni (Modica Alta – Frigintini, Modica Bassa – Dente, Modica Sorda – Marina di Modica) con particolare attenzione in Via Nazionale, Via Impastato, C.da Aguglie S.Filippo Le Colonne, C.da Famagiorgia, Via Catagirasi, Modica – Giarratana, Via Gerratana, C.da Torre D’Antona. Importanti interventi di manutenzione sono in programma per quanto riguarda la rete idrica e fognaria della Città, gli impianti sportivi ed in particolare la struttura geodetica di Modica Alta con annesso campo di calcetto e i campetti di quartiere in tutto il territorio. Verrà realizzata ex novo la rete idrica in C.da Caitina e in C.da Torre D’Antona. Per il mondo scolastico verrà proseguita l’opera di manutenzione degli edifici scolastici di tutte e tre le circoscrizioni che è già stata molto capillare negli anni passati. Un’opera molto attesa è la realizzazione del parcheggio in via Sacro Cuore. Il mondo della cultura vedrà il completamento del Castello dei Conti e l’apertura del bunker sotterraneo in Piazza Matteotti. Rimanendo nel centro storico verranno realizzati gli attraversamenti pedonali rialzati in Corso Umberto e rifatta la segnaletica delle intersezioni agli incroci. Continuerà la trasformazione degli impianti fotovoltaici di illuminazione pubblica in impianti a led e l’installazione di nuovi impianti di illuminazione in arterie cittadine ad oggi non servite. “Quelle programmate – commenta il Sindaco – sono misure nate dal confronto tra le parti politiche ed i cittadini che contribuiranno a migliorare sempre di più l’accoglienza e l’offerta della nostra Città. Abbiamo cercato di coinvolgere quanti più settori possibili della vita cittadina, dallo sport alla cultura, dalla viabilità alla sicurezza pubblica. Ognuno di questi interventi fa parte di un più ampio progetto già presentato lo scorso anno incluso nel nostro programma elettorale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

1 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.