Un modicano si toglie la vita a Ragusa lanciandosi dal ponte di San Vito

0
14294

Un modicano, Giorgio Matarazzo, si è tolta la vita, lanciandosi dal Ponte di San Vito a Ragusa. L’uomo, 74enne, si è poi schiantato sull’asfalto della sottostante Via Natalelli, nei pressi del Palazzo di Giustizia. Ancora da stabilire i motivi che hanno indotto l’uomo a compiere l’insano e fatale gesto. Il modicano si era allontanato da casa nel pomeriggio, raggiungendo il capoluogo ibleo per mettere in atto il suo proposito suicida. L’uomo, per porre fine alla sua esistenza, ha scelto il ponte di San Vito, purtroppo già tristemente noto per eventi del genere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

17 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.