Vittoria. Straordinaria prestazione delle ragazze della Under 14 I Soci Volley nelle semifinali del campionato

0
696

Grandissima prestazione delle ragazze della Under 14 di casa I Soci Volley Vittoria che hanno disputato le semifinali e chiuso il campionato in seconda posizione nel loro girone, seste complessivamente su 18 squadre. Alla fase finale accedono le prime 2 di ogni girone (3 in tutto) e le ragazze di mister Lucio Sascaro ci sono entrate a pieno titolo, arrendendosi per 0-3 solo alla Aurora Volley, squadra in corsa per la vittoria del campionato territoriale iniziato lo scorso mese di dicembre. La gara di ritorno è stata disputata nella palestra dell’istituto Mazzini, a Vittoria, e le padrone di casa hanno lottato con tutta la loro grinta,

“Siamo felicissimi del risultato ottenuto perché, in questa fase, non stiamo puntando alle posizioni di vertice ma alla crescita costante dei nostri vivai e nonostante tutto siamo arrivate alle semifinali e le abbiamo onorate dignitosamente” spiega Chiara Koritarova, che allena le ragazze dalla under 12 alla Under 18 insieme a Sascaro, dopo esserne stata per tanti anni allieva.

Un grande successo anche per un altro motivo. “Eravamo le squadre con le atlete più piccole di età, due del 2005 e una del 2006 poi tutte piccolissime, del 2007 e 2008. Queste ultime le alleniamo da appena 5 mesi, mentre la Aurora Volley ha schierato tutte atlete del 2005 e 2006, più alte e con quel pizzico di esperienza in più che a questi livelli può già fare ampiamente la differenza. E’ andata, quindi, più che bene, e con le nostre “bimbe”, come amiamo chiamarle tra di noi, sulla scorta di questo carico di entiusiasmo ci prepariamo adesso per affrontare il loro campionato, l’under 12 che inizia a maggio e nel quale, ne siamo sicuri, sapranno distinguersi”.

“Al di là del risultato dell’ultima partita – aggiunge coach Sascaro – abbiamo fatto una bellissima figura e mostrato moltissima passione. Sono davvero molto soddisfatto sia delle ragazze che del modo in cui mi sta seguendo la società, con serietà e competenza. Non era facile mettere in difficoltà lee siracusane, ma le ragazze sono riuscite a far sentire loro il fiato sul collo, sebbene la differenza di età fosse evidente. Anche con la Under 16 stiamo facendo un grande campionato, mancano ancora due partite da recuperare ma abbiamo già messo in cassaforte il terzo posto quindi, considerato che anche in questo caso lavoriamo insieme da appena 5 mesi, possiamo ritenerci molto soddisfatti: quando andiamo a giocare vinciamo alla grande e se perdiamo lo facciamo a testa alta, per questo sono sicuro che il prossimo anno faremo tre campionati da protagonisti, il tasso tecnico sta salendo a vista d’occhio, le ragazze si allenano ben 4 volte a settimana e hanno un entusiasmo travolgente”.

Trascinate dalla loro leader, Adelaide Favitta, e dal suo innato talento che l’ha già portata a far parte anche della selezione territoriale, a farsi notare e a far parlare molto di sè, le ragazze della under 14 hanno brillato e fatto squadra, insieme agli altri due pilastri: Sara Cassisi, classe 2005 e 1.75 di altezza e Sofia Pirillo, classe 2006. “Grazie a tutte loro – concludono coach Chiara e coach Lucio – ad Alicia Milano, Ottavia Mangione, Gaia Biazzo, Marta Mangione, Emma Palazzolo, Emma Raniolo ed Emma Peperino e grazie, infine, a Giorgia Mania. Siamo sicuri che se continuano a coltivare questa loro passione faranno grandi cose”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.