Nuove minacce al giornalista modicano Paolo Borrometi

Nuove minacce per il giornalista modicano Paolo Borrometi che da qualche anno vive sotto scorta. Una lettera anonima con pesanti minacce di morte è stata recapitata al al giornalista Borrometi presso la sede di Tv.
2000, l’emittente televisiva per la quale da qualche mese lavora. “Picca n’ai”( ovvero “Ti manca poco”) è stato scritto con indubbio linguaggio mafioso. La lettera è stata subito consegnata agli inquirenti che l’hanno valutata molto seriamente e hanno già avviato le indagini del caso.

“Non sono state le minacce di questi 5 anni a fermarmi, non è stato l’attentato scoperto e non lo sarà neanche la letterina che mi hanno recapitato oggi” – ha dichiarato Borrometi al quale va la solidarietà della nostra redazione.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI