Da lunedì nella parrocchia Sacro Cuore di Pozzo Cassero a Modica ha preso il via il grest dell’amicizia

In una delle parrocchie rurali del Modicano tra le più animate e frequentate dai fedeli, a Pozzo Cassero, ha già preso il via, anticipando la festa del Sacro Cuore che si terrà l’ultima settimana del mese, il momento più atteso dai ragazzi. Da ieri, infatti, è cominciato, per concludersi il 21 luglio, ogni pomeriggio dalle 16 alle 19,30, il “Grest dell’amicizia”. L’iniziativa è stata predisposta dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù, con il parroco don Nino Aprile, che anche quest’anno si avvarrà della collaborazione dell’As Move Dance per l’animazione coreografica. Numerosi i momenti di aggregazione in programma che si alterneranno a delle vere e proprie sedute sportive per rendere ancora più attraente, per i più piccoli, le fasi di questa tradizionale kermesse estiva. Il tema di quest’anno è “Chi trova un amico trova un tesoro! #nessuno escluso”. Ciò per fare in modo che, come nelle intenzioni di don Nino Aprile, l’iniziativa del Grest possa intercettare le esigenze di tutti i ragazzini che parteciperanno anche alla luce dei positivi riscontri ottenuti nelle precedenti edizioni. La premiazione del “Grest dell’amicizia” è in programma domenica 29 luglio quando, dopo la processione pomeridiana, durante lo spettacolo serale, sarà dedicato uno specifico spazio ai grestini. Numerose le attività in programma: dalla caccia al tesoro al laboratorio tra arte, calcio e danza. Quindi, il gioco riempi bottiglia, il ballo e, naturalmente, la preghiera finale. “Quest’anno, con il Grest dell’amicizia – sottolinea don Nino Aprile – stiamo avviando le giornate che ci porteranno a celebrare la festa del Sacro Cuore di Gesù che è diventata, in questi ultimi anni, uno straordinario momento di compenetrazione spirituale per tutti i fedeli della comunità parrocchiale. Per quanto riguarda il Grest, porterà i più piccoli a riscoprire il tema dell’amicizia. Ringrazio fin d’ora il gruppo di genitori che si sta prestando e mi sta collaborando nell’organizzazione per rendere felici i ragazzi della nostra parrocchia. Grazie anche a un gruppo di giovani del dopo Cresima che volentieri si rendono utili e aiutano i genitori nell’animazione. Ringrazio anche l’associazione Move Dance che pure quest’anno collabora con noi”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI