Domani al Teatro Garibaldi di Modica “Il ritorno di Hansel e Gretel”, per condurre il pubblico nel mondo fiabesco dei fratelli Grimm

Sarà la rilettura di una delle fiabe più affascinanti dei fratelli Grimm a riaprire gli appuntamenti con il “Teatro per le Famiglie” del Teatro Garibaldi di Modica. Domenica 11 marzo alle 18:30 andrà in scena “Il ritorno di Hansel e Gretel”. Ne è passato di tempo da quando i due figli del povero taglialegna, smarriti nel bosco, furono attratti dalla vecchia strega nella casa di marzapane. Nella versione scritta da Giuseppe Bisicchia, con la regia dello stesso Bisicchia e di Massimo Giustolisi, i due fratelli ormai grandi, divorati dagli impegni quotidiani, hanno dimenticato ciò che hanno vissuto da bambini e trascorrono il loro tempo litigando ed entrando in competizione tra loro.
L’intervento di un misterioso personaggio li condurrà, attraverso un viaggio nel passato, a rivivere la loro avventura. Verranno catapultati, così, in un’atmosfera fiabesca, ricca di colpi scena, ironia e magia e capiranno che l’unico modo per averla vinta contro le avversità è quello di collaborare fianco a fianco, insieme alle persone che si amano. Coloratissimi costumi, una scenografia multimediale, con video proiezioni (con la celebre casa di marzapane in videomapping), musiche originali con brani da commedia musicale, gag divertentissime e un cast di grande talento, trascineranno i piccoli e adulti in un’atmosfera dove le fiabe possono ancora esistere. Sul palco ci saranno gli attori Massimo Giustolisi, Irene Tetto, Nadia Trovato. Per informazioni: www.fondazioneteatrogaribaldi.it. Biglietti ancora disponibili al botteghino (0932 946991) oppure direttamente online su https://www.ciaotickets.com/evento/il-ritorno-di-hansel-e-gretel

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI