Terzo gradino del podio per la Kudos Modica a Catania

In occasione dell'incontro internazionale Sicilia-Malta oltre a svariati podi al Campionato Regionale Gold Junior
Tempo di lettura: 2 minuti

Domenica 30 ottobre si è svolta a Catania, presso la Jonica Gym, l’incontro Internazionale Sicilia-Malta per la categoria Allieve/Junior/Senior e la seconda prova del Campionato Regionale Gold Junior/Senior.
Moltissime le ginnaste che hanno preso parte all’Incontro Internazionale Sicilia-Malta e le nostre ginnaste,allenate dal Tecnico Federale Angelo Floridia, si sono distinte con degli esercizi ben eseguiti. Nella categoria Junior Cerruto Francesca, con una strepitosa performance, è salita sul 3° gradino del podio nella Specialità Corpo Libero mentre le compagne di allenamento Fidone Ester e Fidone Ersilia si sono classificate rispettivamente al 6° e al 13° posto.
Nella specialità Volteggio Francesca si piazza al 6° posto, Ester al 14° posto ed Ersilia al 19° posto.
Francesca ha presentato anche un esercizio alla Trave piazzandosi al 16° posto.
Per le allieve, dove era prevista la classifica all around, ovvero la classifica che somma i punteggi ottenuti ad ogni attrezzo, Pitino Mavì si classifica all’8° posto staccando di qualche decimo di punto la compagna Agosta Martina che si piazza al 9° posto.
La ginnaste Junior, oltre all’Incontro Internazionale con Malta, hanno gareggiato anche per il Campionato Regionale Gold.
Nella categoria Junior seconda fascia i podi arrivano con Fidone Ester che sale sul 2° gradino del podio nella Specialità Corpo Libero mentre Cerruto Francesca sale sul 3° gradino del podio.
Al Volteggio Francesca, presentando due Tsukahara Raccolto, sale sul 3° gradino del podio staccando Ester che con due Rondata Flic si piazza al 4° posto.
La classifica della Trave vede ancora Francesca al 3° posto.
Fra le Junior prima fascia Fidone Ersilia si classifica al 4° posto nella Specialità Corpo Libero e al 5° posto nella Specialità Volteggio.
Siamo molto fieri delle nostre ginnaste, dice il Presidente della Kudos Elisabetta Puglisi, se pensiamo al percorso di crescita che stanno facendo, iniziato dall’ente promozionale per poi proseguire in Federazione nel circuito silver ed arrivare oggi a presentare degli esercizi nel circuito Gold,dove la composizione degli esercizi da gara è dettata dal Codice Internazionale. Dunque, non possiamo che essere soddisfatti della loro crescita sportiva e dell’operato che facciamo in palestra.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top