Cosa sono gli integratori alimentari e quali sono i più utili?

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli integratori alimentari, come spiega il loro stesso nome, sono prodotti destinati ad integrare la dieta. Possono essere assunti in diverse forme, tra cui compresse, capsule, polveri e liquidi, e possono ovviamente contenere diversi elementi, dalle vitamine ai minerali. Questi supplementi non possono sostituire una dieta sana, ma sono utili per colmare eventuali carenze alimentari. Per esempio, chi non mangia abbastanza frutta e verdura può assumere un integratore di vitamina C, e questa regola vale per molti altri elementi, fra cui il magnesio.

Prima di scoprire quali sono gli integratori alimentari più utili, è bene fare una premessa: la loro assunzione dovrebbe avvenire sempre dopo aver chiesto il parere del proprio medico di fiducia.

Integratore di magnesio

Un integratore di magnesio, come si spiega in questo sito, è un prodotto che può portare svariati vantaggi all’organismo. Diventa infatti prezioso per colmare la lacuna di un minerale fondamentale per lo svolgimento di numerosi processi biochimici nel corpo umano. Il magnesio, nello specifico, è importante per il corretto funzionamento del sistema nervoso, dei muscoli e del cuore. Gli integratori in questione servono dunque per trattare la carenza di magnesio, che può essere causata da alcune condizioni mediche, come disturbi gastrointestinali, diabete e malattie renali. Infine, talvolta vengono utilizzati anche per trattare emicranie, ipertensione e ansia.

Integratore di vitamina C

La vitamina C aiuta a rafforzare il sistema immunitario, a favorire l’assorbimento del ferro e a promuovere la guarigione delle ferite (cicatrizzazione). Purtroppo, molte persone non assumono abbastanza vitamina C e possono essere soggette ad una carenza pericolosa. Per fortuna, gli integratori di vitamina C possono aiutare a colmare questa mancanza. Inoltre, gli integratori in questione possono favorire anche la produzione di collagene e l’assorbimento del ferro. Va detto che esistono alcuni casi che più di altri potrebbero trarre beneficio da questi integratori, come i fumatori e le persone con problemi al sistema immunitario.

Integratore di acidi Omega-3

Gli acidi grassi omega-3 vengono considerati essenziali per la salute e il benessere del nostro corpo. Questi acidi polinsaturi non vengono naturalmente prodotti dall’organismo, quindi devono essere integrati attraverso la dieta o i supplementi specifici. Gli acidi grassi omega-3 sono importanti per lo sviluppo e il funzionamento del cervello, e per la prevenzione delle malattie cardiache. Questi acidi possono essere comunque assunti in piccole quantità anche tramite l’alimentazione, grazie a cibi come il pesce azzurro e le noci.

Integratore di calcio

Il calcio è un altro minerale essenziale per il corpo umano, al pari del magnesio. È necessario per lo sviluppo e la salute delle ossa e dei denti, ed è indispensabile per evitare condizioni molto pericolose come l’osteoporosi. In realtà il calcio interviene anche in altri processi, come la coagulazione del sangue, la contrazione muscolare e la trasmissione nervosa. Un integratore di calcio può essere utile per le persone che non ne assumono a sufficienza con la dieta, e in particolare per gli anziani o per gli individui che manifestano una carenza per via di trattamenti medici e assunzione di farmaci.

 

© Riproduzione riservata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI