La Virtus Ispica pronta per ricevere la visita del Comiso

Tempo di lettura: 2 minuti

La Virtus Ispica affronterà il Città di Comiso domenica alle 15,30 allo stadio comunale di Pozzallo. E, questa volta, la gara si terrà a porte aperte. “Finalmente – dice il direttore generale Carmelo Re – avremo l’opportunità di accogliere i nostri tifosi. Sarà una festa dello sport. E ci stiamo preparando al meglio con l’auspicio di potere dare il massimo, almeno per quello che possiamo in questa fase iniziale della stagione”. Ieri pomeriggio, la squadra ha sostenuto un allenamento congiunto con una formazione giovanile della Young Pozzallo. Un’attività che è servita al tecnico, Giuseppe Trigilia, per verificare lo stato di salute di tutti gli effettivi. “La società – afferma quest’ultimo – si sta prodigando per effettuare il tesseramento di qualche altro elemento che ci farebbe comodo. E, però, dobbiamo attendere i tempi della burocrazia. Quindi, non sappiamo se riusciamo a farcela per domenica. Dovrò anche rinunciare a Santucho, e non è una privazione da poco. Ma, per il resto, sto cercando di mettere assieme il migliore organico sapendo che affrontiamo il Città di Comiso che è stato costruito con l’intento di raggiungere posizioni di vertice nel corso di questa stagione. Noi, però, dobbiamo pensare a lavorare su noi stessi, su quello che abbiamo già fatto, per cercare di migliorarlo, e su quello che di buono potrà arrivare in futuro. Ho visto che i ragazzi sono stati molto attenti a seguirmi in queste giornate. E di ciò li ringrazio. Ora è fondamentale cominciare a fare i punti. E speriamo che ciò possa accadere in occasione di questo derby che offre molti spunti interessanti”. Tra l’altro, entrambe le squadre, dopo due gare, sono attualmente a zero punti. Ed entrambe, quindi, anche se con ambizioni differenti, intendono fare bene. “Lo abbiamo detto – continua Trigilia – per noi il campionato sarà tutto in salita. E dovremo cercare di sfruttare al meglio tutte le situazioni per riuscire a raggiungere i nostri obiettivi. Ci proveremo, come abbiamo sempre fatto. Invito i tifosi a starci vicino. Abbiamo bisogno, in questa fase, del supporto di tutti per cercare di smuovere la classifica. Il nostro impegno è tutto in questa direzione”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI