A Giarratana si dimettono tutti i consiglieri di opposizione

Tempo di lettura: 2 minuti
Con le dimissioni di oggi dell’ultimo candidato della lista “Giarratana 2.2”  sono fuori dalla civica assise della cittadina montana iblea  tutti i 12 candidati della lista, comprese quelle del candidato a sindaco.
Sbotta il rieletto sindaco Bartolo Giaquinta (alla sua terza legislatura): “Tutti i candidati dopo essere stati sonoramente bocciati dai cittadini (Insieme per Giarratana 63% #Giarratana 2.2 37%) non hanno trovato di meglio che fuggire dalle loro responsabilità rinunciando al ruolo di consiglieri di opposizione.
Tradiscono, in tal modo, la fiducia dei loro elettori ma offendono anche tutti i cittadini Giarratanesi.
Rassicuro i Giarratanesi che, anche senza opposizione, il Consiglio Comunale continuerà ad operare regolarmente ed in piena legittimità.
Pazienza, faremo ben volentieri a meno di una opposizione strumentale, demagogica ed inconcludente.
Saranno tutti i Cittadini il nostro stimolo e i nostri controllori, a cui daremo conto del nostro operato”.
© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI