Cerca
Close this search box.

Modica, saldo interessi passivi: prorogata la scadenza al 15 gennaio

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stata prorogata al 15 gennaio la scadenza del bando relativo al contributo per il pagamento degli interessi passivi di quelle aziende modicane che non ne hanno usufruito nel 2020 o nel primo bando 2021. “Una misura importante per sostenere le nostre imprese in difficoltà a causa della pandemia e dell’aumento sproporzionato dei costi di produzione. Invitiamo pertanto coloro che non lo hanno già fatto prima, a presentare l’istanza secondo le modalità indicate. Questo ulteriore avviso serva da sprone sia ai consulenti, sia alle organizzazioni di categoria e sia agli istituti bancari a farsi da tramite con i propri clienti per metterli a conoscenza di questa possibilità”. Bisognerà compilare l’apposito modulo scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Modica ed inviarlo esclusivamente per mezzo PEC all’indirizzo: bandi.sviluppoeconomico.comune.modica@pec.it entro la mezzanotte del 15 gennaio 2022. Per le 79 istanze che la scorsa primavera non erano risultate aggiudicatarie dell’aiuto a causa dell’esaurimento dei fondi, ci è stato comunicato ufficialmente da parte della Provincia che verranno liquidati interamente non appena saranno emessi i bonifici da parte della Regione. Si fa presente che non verranno prese in considerazioni istanze che non rispettino tutti i requisiti, comprese quelle che perverranno prima o dopo la scadenza fissata.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top