Covid. Morta la donna avolese inizialmente ricoverata a Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ deceduta la donna avolese di 74 anni ricoverata in gravi condizioni inizialmente presso il reparto di rianimazione del “Maggiore” di Modica e poi trasferita al “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa. La poveretta, com’è noto,  era arrivata   domenica  a Modica in compagnia del marito per un giro turistico della città quando si era sentita male. Un’ambulanza del 118 l’aveva soccorsa e condotta presso il nosocomio di Via Aldo Moro, dove le era stato diagnosticato il coronavirus  in stato già avanzato. Era stata successivamente trasferita a Ragusa,  dove nelle scorse ore è deceduta.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI