Accusato di violenza sessuale. Ragusano assolto per mancanza di prove

0
886

Accusato di violenza sessuale, giovane ragusano viene assolto dal Tribunale di Ragusa. Anche il pubblico ministero, Santo Fornasier, al termine della sua requisitoria aveva chiesto l’assoluzione per mancanza di prove. L’imputato aveva ammeso che c’era stato un rapporto sessuale ma che la controparte era consensiente e che, qualora la presunta vittima si fosse rifiutata lui si sarebbe fermato. La ragazza aveva, invece,  denunciato la violenza sessuale. La difesa dell’imputato ha fatto rilevare inconcruenze nelle accuse con cambiamenti di versione che avrebbero reso poco credibile la  giovane. La violenza si sarebbe consumata al secondo piano dell’immobile dove vive il ragusano con i genitori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattro × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.