Proficuo confronto mercoledì scorso tra l’Amministrazione comunale e la Consulta di Marina di Ragusa

0
264

Il sindaco Peppe Cassì e l’assessore allo sviluppo di comunità Giovanni Iacono si sono incontrati mercoledì pomeriggio con la Consulta di Marina di Ragusa.

“Abbiamo avuto modo di constatare nel corso dell’incontro svoltosi presso la delegazione municipale – dichiara il sindaco Cassì – che l’attività della Consulta di Marina di Ragusa prosegue in modo proficuo con un dialogo costante con l’Amministrazione, che ci permette di conoscere in maniera diretta e verificare le esigenze della frazione balneare ragusana. Nel corso del nuovo incontro con tale organismo, abbiamo avuto modo di riflettere insieme su temi che non riguardano solo il futuro ma anche il presente di una frazione sempre più popolosa e scelta come residenza da molte giovani coppie. Sul tavolo, infatti, anche l’apertura di un asilo nido, per far fronte a una domanda crescente. Di altre richieste la Consulta si è fatta portavoce da tempo con suggerimenti concreti, come, ad esempio, quella di riservare ai residenti dei parcheggi nelle vie più centrali con un piano del traffico più rispettoso delle esigenze degli abitanti, uno spazio in delegazione da adibire a biblioteca, una sede per i soci della pro loco Mazzarelli in cui allocare anche un infopoint, l’individuazione di aree di sosta periferiche collegate da navette.
Sono richieste queste – afferma il primo cittadino – su cui intendiamo lavorare per aggiungere sempre più servizi, come già fatto per la maggiore frequenza di pulizia e spazzamento di strade e piazze, la manutenzione giornaliera delle spiagge, la maggiore presenza di Polizia municipale, il rifacimento dell’impianto delle docce pubbliche, la regolamentazione del fumo in spiaggia, il nuovo servizio di infopoint turistico”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

11 + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.