Scherma Modica. Qualificazione Nazionale a Bastia e Allenamento Regionale CAF al PalaMoak

0
675

L’avvio ufficiale della nuova stagione agonistica per la Scherma Modica sarà la prima prova nazionale di qualificazione per i Campionati Italiani Assoluti 2020 che si svolgerà nel prossimo fine settimana a Bastia Umbra. Scenderanno in pedana tutti i big della scherma nazionale, per i quali la competizione segna anche un probante test in vista dell’imminente debutto della stagione di coppa del mondo 2019/2020 nel mese di novembre. In pedana anche Giorgio Avola, che come i compagni di squadra della nazionale Cassarà, Garozzo e Foconi cercheranno il risultato che garantisce la qualificazione diretta ai campionati italiani assoluti, per poi dedicare il resto della stagione all’obiettivo principale del quadriennio che è la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, a cominciare dalla prima prova di Coppa del Mondo della nuova stagione dall’8 al 10 novembre a Bonn in Germania. In terra umbra per la Conad Scherma Modica saranno presenti anche un gruppo di giovanissimi cadetti alla loro prima esperienza in una gara assoluta di questo livello; Ignazio Migliore, Marco Palermo e Francesco Spampinato proveranno a capitalizzare il massimo dell’esperienza da sfruttare già la settimana successiva nella prima prova nazionale di categoria.
Intanto lo scorso sabato il PalaMoak ha ospitato il primo appuntamento dell’anno del Centro di Allenamento Federale di fioretto per la Sicilia, con la presenza dei migliori 27 rappresentanti del fioretto maschile e femminile della Sicilia delle categorie allievi e cadetti, in una seduta di allenamento congiunto guidata dal maestro Migliore referente tecnico territoriale federale, in vista dei prossimi appuntamenti agonistici nazionali di categoria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

3 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.