Ragusa. Gigi Bellassai è il nuovo segretario provinciale del Partito Democratico

0
488

Assemblea Provinciale del Partito Democratico. I lavori  hanno previsto una serie di adempimenti per il completamento degli organi congressuali provinciali. Sono stati eletti il comitato di tesoreria, il comitato di garanzia, i componenti della direzione provinciale e, per acclamazione,  il nuovo presidente dell’Assemblea Provinciale, Gigi Bellassai.

Diversi gli interventi che si sono susseguiti (tra i quali, quelli dell’on. Nello Dipasquale e del segretario provinciale Bartolo Giaquinta) e che hanno insistito sul tema della necessaria unità, anche a livello provinciale e regionale, del Partito, al fine di aumentare il radicamento e la capacità di dare risposte ai bisogni concreti delle nostre comunità.

Ringrazio anzitutto i compagni e gli amici di Comiso che generosamente hanno proposto il mio nome – dichiara Gigi Bellassai – e tutto il partito ragusano. È questo un incarico prestigioso che mi onora, un ruolo che certamente meglio di me avrebbero potuto svolgere altri prestigiosi compagni del Pd ibleo.  Spero di essere all’altezza di questo compito, che dovrà essere orientato al massimo rispetto della democrazia interna e al rilancio dell’azione del PD provinciale da svolgersi in stretto raccordo con il segretario provinciale Lino Giaquinta, che ha ben gestito tutte le dinamiche politiche in questi difficili anni e con il pieno coinvolgimento degli organismi dirigenti. Dobbiamo essere utili ai nostri territori, recuperando il rapporto con il nostro popolo, nei ruoli di governo e di opposizione, portando avanti gli interessi reali delle persone, recuperando all’impegno quanti si sono allontanati”.

Uno speciale ringraziamento – ha aggiunto il nuovo presidente dell’Assemblea Provinciale dei democratici iblei – a Nello Dipasquale che ha garantito la tenuta del partito è difeso con serietà e costanza le virtualità e le aspirazioni del territorio ibleo lavorando al radicamento del PD, attuando concretamente la pratica della buona politica con passione e competenza. Con questi nuovi organismi il Partito Democratico prosegue il suo percorso civico e politico, con radici antiche e ali nuove”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

undici − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.